Transizioni
Urbane a roma

Transizioni
Urbane a roma

Progetti / Architettura

PISTE CICLABILI TRANSITORIE

Piano straordinario di percorsi ciclabili transitori per favorire il ricorso alla mobilità attiva

Viste le restrizioni imposte ai trasporti pubblici dalla pandemia, il Campidoglio, a maggio 2020, ha deciso di implementare la rete ciclabile esistente con una rete di percorsi secondari denominati “transitori”, intendendo non il carattere temporaneo delle stesse, ma il fatto che sono state e saranno create in primis con una semplice segnaletica orizzontale, per poi man mano essere corredate di cordoli e recinzioni. Il piano straordinario sulla mobilità sostenibile, dal carattere di urgenza in risposta alla situazione di emergenza, ha previsto 150 chilometri di nuove piste ciclabili transitorie da realizzare su vie principali e itinerari strategici della città per favorire il ricorso alla mobilità attiva e sostenibile a partire dalla seconda fase dell’emergenza sanitaria, che ha rivoluzionato le abitudini dei cittadini. I percorsi transitori in corso di realizzazione si vanno ad aggiungere alla rete esistente di piste ciclabili in sede protetta. Il piano, nato con l’intenzione di dotare Roma di una sorta viabilità “d’emergenza” in grado di decongestionare il traffico in epoca Covid, è utile anche a livello strutturale, al fine di dotare la città di un’ulteriore offerta di ciclabili.

PISTE CICLABILI TRANSITORIE
2020 – 2021
ROMA SERVIZI PER LA MOBILITÀ

ROMA SERVIZI PER LA MOBILITÀ
Via di vigna murata, 60 – Roma
tel: +39 0657003
www.romamobilita.it

Un progetto di

[dsm_perspective_image _builder_version=”4.16″ _module_preset=”default” global_colors_info=”{}” _i=”2″ _address=”2.0.0.2″ /]

con il supporto di

con il patrocinio di

knowledge partner

partner in kind

media partner

mobility partner

ASS. CULT. TWM FACTORY via di Villa Spada 343, Roma – info@twmfactory.it | Codice fiscale: 97842060580 | Partita Iva: 13358901000 | REA: RM – 1607064 | Credits